• La postazione di lavoro è costituita da due WRD 150 Q indipendenti
  • Entrambe le macchine hanno uno spazio di lavoro comune costituito da un atavola rototraslante S30 e da un piano di fissaggio
  • Il vantaggio principale di questa soluzione è la possibilità di una lavorazione permanente del pezzo mediante due mandrini indipendenti o la lavorazione di due pezzi diversi
  • Le macchine possono esser direttamente controllate dalla piattaforma operatore situata separatamente su ogni macchina, o da una postazione di controllo comune per entrambe le macchine